giovedì 17 e venerdì 18 gennaio 2019

Simposio Internazionale
LAWINE
Diritti e prassi commerciali nel Mediterraneo antico
Napoli, 17-18 gennaio 2019
Aula Convegni – Diritto romano
Cortile delle Statue – Via Mezzocannone, 8 / Via G. Paladino, 39

Giovedì 17 gennaio

15.00 Saluti

Arturo De Vivo, Prorettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II

Sandro Staiano, Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza

Carla Masi Doria, Direttore del Centro Interdipartimentale ‘V. Arangio-Ruiz’

Cosimo Cascione, Presidente del Consorzio Interuniversitario ‘G. Boulvert’

15.20 Carla Masi Doria, Introduzione

15.30

Athina Dimopoulou, The Crime of Drunkenness in Ancient Greek Law and Art

Laura Pepe, L’ebbrezza e le regole giuridiche

Roberto Fiori, Il divieto per le donne di bere vino nel diritto romano arcaico

Iole Fargnoli, ‘Nunc vino pellite curas’ (Hor. Od. 1.7.30). Valore sociale ed economico del vino nelle fonti

17.30 Wine break

17.45

Francesco Lucrezi, L’ubriachezza di Noè e di Lot

Valeria Di Nisio, Iloti, schiavi e vini

Alessandro Manni, ‘Per vinum’: stato di ebbrezza e sanzioni militari

18.30 Presentazione del Consorzio tutela vini Campi Flegrei, Ischia e Capri e del Consorzio tutela vini Vesuvio

 

Venerdì 18 gennaio

10.00

Giuseppe Camodeca, Il vino nelle ‘tabulae Herculanenses’: produzione e vendita

Éva Jakab, ‘Instrumenta emptionis’. Vendita di vino con anticipazione di prezzo

Carmela Capaldi, Produzione e consumo di vino nella Campania romana: le evidenze di Cuma

Ornella Salati, ‘Mittebam vinum pulchrum’. Gestione ed esportazione del vino nella Berenice di I sec. d.C.

12.00 Wine break

12.15

Maria Vittoria Bramante, Dall’uva al vino. Fonti giuridiche e prassi

Giovanna D. Merola, ‘De crimine vinario’

Fabiana Tuccillo, ‘Fruges minutae’: le ‘decumae’ di vino e olio

Paola Santini, Processo ed ‘ebrietas’: un ‘exemplum’ di Valerio Massimo

Natale Rampazzo, La protezione del vino tra diritto, storia e geografia

13.30 Discussione

Cosimo Cascione, Conclusioni

scarica la locandina ')}